MEMORIES & REUNIONS

POP PUNK

I Memories & Reunions sono una band pop-punk di Cagliari nata nel 2013.
Il gruppo nasce dalle ceneri di un vecchio progetto Alternative-Rock.
Il primo anno viene dedicato alla ricerca dei componenti mancanti per la formazione di un gruppo e nel perfezionamento dei brani composti da Alberto.
Dopo vari assestamenti , ad inizio del 2015 la band da il via alle registrazioni del suo primo e omonimo album che verrà ultimato e rilasciato nel Febbraio 2016.
Durante questo periodo i Memories & Reunions si esibiscono dal vivo (spesso anche in versione acustica), compaiono sull’emittente televisiva regionale Sardegna Uno per presentare il proprio album.
Realizzano una cover del brano “Last Christmas” del gruppo “Wham!”, della quale andrà in onda un video, sempre su Sardegna Uno, in occasione della diciannovesima edizione dell’evento benefico “Il Miracolo di Natale”.

A partire dal 13 marzo 2017 il noto YouTuber “Johnny Creek” (che attualmente vanta un canale da più di 700.000 iscritti) inizia ad utilizzare come sigla finale per i propri video una cover di “The Gipsy Cried” realizzata dal gruppo. È possibile ascoltarla per la prima volta nel video “Speciale π iscritti con i Daft Punk” al minuto 4:40.

L’album “Memories & Reunions”

Il primo disco della band è composto da 8 tracce e può essere definito come un Concept Album, ovvero un album che racconta una storia. Questo album in particolare racconta la storia di un ragazzo adolescente: partendo da un abbandono subito, fino ad arrivare ad una riconciliazione, passando per la tristezza e l’ansia comportate dalla ricerca dell’amore perduto.
Il primo brano, “Sixteen”, è la colonna portante dell’album e descrive la voglia del ragazzo di ritornare ai propri 16 anni per rivivere i momenti più belli della propria vita.
Il disco raccoglie una valutazione molto positiva dalla rivista online “aim a trabolmeicher” e il brano “We’ll Go On” (ancora in versione demo) figura nella compilation “Cult Songs Vol. 03” di “The Death of a Modernist”.

Formazione attuale

Alberto Obino: Voce
Enrico Sionis: Basso e Cori
Alessandro Mereu: Chitarra e Cori
Luca Grasso: Chitarra solista
Alfonso Sanson: Batteria