Mescaleros: i Tamurita omaggiano Joe Strummer

Pubblicato il

Tra produzioni artistiche internazionali e contaminazioni musicali, i Tamurita ripercorrono in musica gli ultimi anni di vita del leader dei Clash.
Aveva 47 anni quando sul finire degli anni novanta, dopo Clash, 101’ers e Pogues, Joe Strummer si reinventava nel suo nuovo quarto progetto musicale insieme ai suoi: The Mescaleros.

Perché la scelta di omaggiare Strummer? Strummer può davvero essere considerato il padre della Patchanka.Insieme ai Clash sono stati un punto di riferimento e di cambiamento per tantissimi giovani musicisti nel mondo. Sono stati capaci di unire a loro modo tante persone con culture differenti in luoghi differenti.

Perché il titolo Mescaleros? Oltre ad essere il nome dell’ultimo progetto di Joe Strummer, Mescaleros è il nome di una popolazione Apache del Sudovest americano, oggi riconosciuta come Apache Mescalero, che come tutte le tribù native del luogo furono depredate e costrette ad abbandonare le loro terre. E’ proprio da questo fatto che il termine Mescaleros prende un valore universale all’interno del brano.
Mescaleros è il simbolo di ogni persona che al giorno d’oggi è costretta ad emigrare dalle proprie terre a causa di una politica corrotta e dalla malavita che depreda non sono la popolazione, ma anche la cultura, i sogni e le idee.
Joxemi (Ska-P) e la scelta di produrre la band: con Dans La Musique i Tamurita si avvalsero della partecipazione di Pulpul, lead vocalist degli Ska-P, per Mescaleros è arrivato in Sardegna, direttamente da Madrid, José Miguel Redin “Joxemi” chitarrista della band spagnola. Joxemi ha sentito il brano e gli è piaciuto sin da subito. Ha così deciso di prendere in mano la produzione artistica e lo ha poi arrangiato e rivisto il testo in lingua spagnola, rafforzando i riferimenti a Joe Strummer sia nelle parole che nello stile del pezzo.
Tamurita e Pino Scotto: ma dietro le quinte di Mescaleros si sta muovendo un altro artista importante del panorama rock italiano, Pino Scotto. Ha sostenuto artisticamente il pezzo sin dall’inizio, si è innamorato del testo e del cammino artistico che Tamurita ha svolto negli ultimi anni.
Il video del singolo sarà presentato ufficialmente il 23 Marzo durante il programma Database su Rock Tv.